Panacur 10% 1 litro soluzione orale antiparassitaria FENBENDAZOLE pecore bovini cavalli cani / Vermifugo orale per cavalli, cani, bovini, ovini

Panacur 10% 1 liter deworming oral solution FENBENDAZOLE sheep cattle horses dogs / Vermifugo orale per cavalli, cani, bovini, ovini - Pet Shop Luna

MSD Animal Heath

$99.42 

NOME: PANACUR 10% CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA: Sospensione acquosa pronta per uso orale. Antielmintico ad ampio spettro contro gli stadi maturi e immaturi dei nematodi gastrointestinali e polmonari dei bovini e dei nematodi gastrointestinali degli equini. PRINCIPI ATTIVI: 1 ml contiene: fenbendazolo 100 mg ed eccipienti (acido silicico colloidale 30 mg, metil pidrossibenzoato 1,646 mg, propil p- idrossibenzoato 0,183 mg, carbossimetilcellulosa 13,72 mg, polivinilpirrolidone 18,294 mg, trisodio citrato 30,995 mg, acido citrico 0,915 mg, alcool benzilico 4,573 mg e acqua demineralizzata per 1 ml. spp., Trichostrongylus spp., Cooperia spp., Nematodirus spp., Oesophagostomum spp., Bunostomum spp., Capillaria spp., Trichuris spp. Dicloocaides. viviparus) ed equini da piccoli e grandi strongili, ascaridi, ossiuri e strongiloidi. EFFETTI SECONDARI: Nessuno. USO / VIA DI SOMMINISTRAZIONE: la sospensione deve essere somministrata con pistole o siringhe dosatrici. L'intera dose pianificata deve essere somministrata in un unico trattamento, che da solo raggiunge il risultato terapeutico. Non sono necessarie misure dietetiche né prima né dopo la somministrazione. Agitare bene prima dell'uso.DOSAGGIO:7,5 mg di Fenbendazolo per kg di peso corporeo corrispondenti a 3 ml di Panacur 10% per 40 kg di peso corporeo. La diarrea nei puledri di 2-3 settimane, dovuta a Strongyloides westeri, va trattata con 50 mg di Fenbendazolo per kg pv, corrispondenti a 25 ml di Panacur 10% per 50 kg pv. CONSERVAZIONE: Nessuna particolarità. AVVERTENZE: in caso di successive reinfestazioni è necessario ripetere il trattamento con lo stesso dosaggio. Panacur non deve essere somministrato contemporaneamente o immediatamente dopo i fasciolicidi in quanto potrebbero insorgere sintomi di intolleranza. Il prodotto non deve essere somministrato a galline ovaiole e se ne sconsiglia l'uso nelle femmine nel primo terzo di gravidanza. Eseguire i trattamenti in recinti chiusi con successiva disinfestazione del terreno.TEMPI DI SOSPENSIONE: Bovini: carne: 14 giorni, Latte: 7 giorni (pari a 14 mungiture), Cavalli: 14 giorni. Puledri trattati per Strongyloides Westerii: 28 giorni